biblioteche, bologna, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, lettura, internet biblioteca, wifi in biblioteca, biblioteche Bologna, Sala Borsa, comune bologna,comune imola, provincia bologna,regione emilia romagna

Per informazioni sui servizi offerti, si invitano i lettori a consultare i canali ufficiali e i siti istituzionali delle biblioteche e dei Comuni di appartenenza.

Ventun donne all'assemblea

Gotti, Grazia

Divulgativo - Bompiani - 2016

Abstract
Grazia Gotti dirige un coro di voci femminili che per la prima volta nella storia italiana siedono accanto agli uomini sui banchi dell'Assemblea. "Noi donne vogliamo essere forza viva di ricostruzione morale e materiale, e possiamo farlo perché siamo, tutte, lavoratrici." È la voce di Angela Guidi Cingolani, del movimento cattolico, prima donna a parlare in Assemblea. "La politica non è un mestiere ma una passione" dice Lina Merlin, socialista, fra le cinque donne che scriveranno la costituzione. Le comuniste sono una macchia di colore nel grigio-blu di ordinanza dei 556 eletti. Accanto a Teresa Mattei, appena venticinquenne, siede Teresa Noce, rivoluzionaria di professione. In rappresentanza del Fronte L'Uomo qualunque è Ottavia Penna Buscemi, figlia di un barone e di una duchessa. Tutte insieme si sono adoperate per ricostruire un Paese in rovina
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Divulgativo
Codice SBN CFI0944493
Descrizione *Ventun donne all'assemblea / Grazia Gotti
Milano : Bompiani, 2016
263 p. ; 19 cm
ISBN 9788845283079
Collana PasSaggi Bompiani
Primo Autore Gotti, Grazia
Soggetti ITALIA - Assemblea Costituente <1946-1948>
ITALIA - Assemblea costituente <1946-1948> - Partecipazione femminile
Dewey 342.450242 DIRITTO COSTITUZIONALE E AMMINISTRATIVO. ATTI DI ASSEMBLEE. Italia
945.092092 STORIA. ITALIA. 1946-. Persone
Luogo pubblicazione Milano
Editori Bompiani
Anno pubblicazione 2016