biblioteche, bologna, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, lettura, internet biblioteca, wifi in biblioteca, biblioteche Bologna, Sala Borsa, comune bologna,comune imola, provincia bologna,regione emilia romagna

Le biblioteche hanno riattivato i servizi in presenza in modalità differenziate. In molte biblioteche, in particolare quelle di Ateneo, è obbligatorio fissare un appuntamento. Si invitano i lettori a informarsi sui servizi attivati dalla singola biblioteca in situazione emergenziale. Si segnalano risorse che alcuni editori e fornitori stanno mettendo gratuitamente a disposizione al link

Lessico minimo di pedagogia libertaria

2020

Abstract
Ogni rapporto educativo è una relazione di potere. Allora come si fa a educare qualcuno a essere libero senza imporre la propria autorità, ma anche senza perdersi in un permissivismo distratto? Le oltre quaranta voci che compongono questo lessico minimo ci accompagnano, nel tempo e nello spazio, attraverso le riflessioni e le sperimentazioni realizzate dalla pedagogia libertaria per educare alla libertà attraverso la libertà. E sono proprio le idee-forza di questo approccio basato sulla pluralità metodologica e sul dubbio come risorsa ad aver fatto da lievito negli ultimi decenni agli esperimenti pedagogici più avanzati. Il lessico si propone dunque come una «cassetta degli attrezzi» semplice e funzionale destinata a tutti coloro che intendono sperimentare in prima persona percorsi educativi (e auto-educativi) basati sulla libertà come mezzo e come fine. Prefazione di Francesco Codello.
  • Lo trovi in
  • Scheda
Testo a stampa (moderno)
Monografia
Descrizione
*Lessico minimo di pedagogia libertaria / Filippo Trasatti ; prefazione di Francesco Codello ; filmografia minima di Maurizio Giannangeli - nuova ed
Milano : Elèuthera, 2020
183 p. ; 19 cm.
ISBN
9788833020686
Anno pubblicazione
2020