opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il più bel gioco

2018

Abstract
Un gioco, serio quanto deve esserlo, ma che rimane sempre un gioco. La poesia parte da qui, dal suo essere gioco, dal suo mantenersi momentaneo abbaglio di suoni che si fanno parole, senso, immagini, che si trasformano in un vortice, in un abisso. Ogni volta uguale e diverso, seconda di come lo si voglia interpretare, il gioco della poesia riesce a dar forma al pensiero e a riformulare l'uso dei suoi strumenti. (Sergio Rotino)
  • Lo trovi in
  • Scheda
UBOBU@B. Universitaria

B. Universitaria

Documento in corso di trattamento

Inventario
735015
Note
1 opuscolo